Uno sguardo “diverso” sulla città

 

sguardo 2
foto@Alessandra Moratti
sguardo 12
foto@Alessandra Moratti

La poca civiltà dei cittadini di Como e lo spreco di risorse economiche da parte del Comune hanno portato la città a un sguardo 8 sguardo 10crescente degrado urbano, perdendo lo status di città modello. Testimoni di ciò sono i muri imbrattati di disegni e scritte a spray, i cestini che traboccano di sporcizia, i marciapiedi sgretolati e le strade piene di buche.
Da cittadina comasca ho deciso di informarmi sui servizi che il mio Comune mette a disposizione per l’ambiente e il territorio: da una ricerca su Internet ho trovato un interessante progetto comunale che vede la partecipazione attiva di noi cittadini.

sguardo 9 sguardo 6Il Comune di Como ha costituito, limitatamente ai piani e programmi di propria competenza, l’Ufficio Vas, composto da un’Autorità competente, Roberto Laria, Dirigente dell’Area Pianificazione e Valorizzazione del Territorio, e da un’Autorità procedente, Alessandro Russi, Dirigente del settore Ambiente e del settore Parchi e Giardini.
La Valutazione Ambientale Strategica (Vas) è un processo finalizzato a documentare la compatibilità ambientale delle scelte urbanistiche dell’Amministrazione, integrando a tal fine considerazioni di natura ambientale, archeologico-culturale e paesaggistica nei piani e nei programmi, attraverso lo svolgimento di consultazioni,
la valutazione di un rapporto ambientale e la messa a disposizione delle informazioni in merito alle decisioni prese. Il Comune di Como sta ora procedendo all’attività di Valutazione Ambientale Strategica degli atti di pianificazione urbanistica in variante allo strumento urbanistico generale vigente, in accordo con la Legge Regionale 12/2005, “Legge per il Governo del Territorio”. Il Comune di Como ha attivato una procedura di Valutazione Ambientale Strategica per:

– l’area ex Ticosa;
– l’area Ospedale Sant’Anna;
– l’area Villaggio dello Sport;
– l’area Argent;
– Piano Governo Territorio (Pgt)

sguardo 4 sguardo 5Il tema della partecipazione dei cittadini nel governo del territorio e nella definizione e attuazione delle politiche della sostenibilità è un obiettivo importante che il Comune di Como intende perseguire per ottenere una valutazione preventiva
degli effetti delle trasformazioni strategiche del territorio.
sguardo 2 sguardo 12 Affinché i processi di partecipazione nell’ambito delle Vas abbiano successo si è scelto di coinvolgere non solo le categorie di settore e le associazioni ma anche i singoli cittadini e, proprio attraverso il Forum online di “e21”, il Comune si impegna a sviluppare nuove opportunità per la partecipazione via rete, allargando il dibattito a tutti coloro che intendano apportare contributi utili alla formazione dei nuovi strumenti di pianificazione territoriale.
Per informazioni i cittadini possono scrivere una e-mail all’indirizzo: vascomo@comune.como.it
Spero di aver fornito informazioni utili a quei cittadini che, come me, vogliono far sentire la propria voce per il bene della città in cui vivono

Elena Poli

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *